Accessibilità al COM.PA

Accessibilità al COM.PA

Anche quest’anno sono molte le iniziative del COM.PA  legate al tema dell’accessibilità dei siti Web. Il COM.PA, il salone europeo della comunicazione pubblica dei servizi al cittadino ed alle imprese, si svolge alla fiera di  Bologna dal 3 al 5 novembre.

Convegno “Amministrazioni on line: accessibilità, usabilità e servizi”
L’utente, anche con disabilità, deve essere al centro del Web questo il tema dell’incontro. Esperti, pubbliche amministrazioni e rappresentanti di associazioni di disabili a confronto.
Parteciperanno Francesco Tranfaglia noto esperto di accessibilità co-autore delle linee guida  della Regione Emilia-Romagna, Ennio Paiella che coordina le attività di verifica soggettiva nei test di accessibilità della fondazione Asphi Onlus, Grazia Cesari,  responsabile del Servizio sviluppo applicazioni informatiche-2, Regione Emilia-Romagna, Maria Cristina Ascenzi, della Polizia di Stato e Vania Pistolozzi, esperta di comunicazione multimediale.
Al termine del convegno, Lab Italia premierà i vincitori del concorso Oscar del Web

Convegno “L’accessibilità sostenibile per i siti delle P.A.”
Cosa cambia per la pubblica amministrazione dopo la pubblicazione del Decreto Ministeriale con le regole tecniche della legge 04/2004? Come progettare un sito bello e accessibile, con quali compromessi, quali obiettivi, quali criticità e costi? Questi gli interrogativi a cui noti esperti come Sofia Postai e Roberto Scano cercheranno di dare risposta. Il convegno sarà coordinato da Mario Didomenicantonio, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Innovazione Tecnologica.

Test di accessibilità dei siti web della PA. Presso lo stand della Regione a ComPA 2005
Quanto è accessibile il vostro sito? I responsabili dei siti web delle Pubbliche Amministrazioni potranno navigare in maniera approfondita il proprio sito insieme con un utente disabile che utilizza tecnologia “assistiva” (screen reader, ingranditori di schermo, ecc.). In questo modo sarà possibile verificare la validità delle soluzioni adottate e avere un riscontro sugli aspetti di usabilità e accessibilità eventualmente da migliorare.
I test saranno effettuati solo su appuntamento, inviando una mail alla Regione Emilia-Romagna, Servizio Sviluppo di applicazioni informatiche 2, all’indirizzo sturra@regione.emilia-romagna.it.
Presso lo stand della Regione saranno inoltre disponibili cd-rom, documenti e informazioni sui temi dell’accessibilità, usabilità e linguaggio nei siti web delle Pubbliche Amministrazioni.

Next Post Previous Post

Comments are closed.